Repubblica Dominicana

     
 

Camminate

Si, lo voglio

Sport e turismo

Viaggi di nozze

Vinitaly 2018

 

 

Arte e cultura

Enti del Turismo

In libreria

Manifestazioni

Musica

Spettacoli

Tour Operator

 

Australia

Crociere

Francia

Grandi città

Isole della Società

Israele

Nuova Caledonia

Oman

Perù

Repubblica Dominicana

Slovenia

Sudafrica

Thailandia

Ucraina

 
 

Titolo: cosasifa.it

Pubblicazione: Giornaliera

Direttore : Egidio Genise

Autorizzato con decreto del Presidente del Tribunale di Bergamo n. 33 del 11 Dicembre 2006

 
 

Samanà, dove incontrare le balene



Da metà gennaio a metà marzo nella penisola di Samanà, nell’estremo nord est della Repubblica Dominicana, inizia la stagione delle balene: ogni anno, oltre 10 mila megattere scelgono questa baia per l’accoppiamento, dando vita a uno degli spettacoli naturalistici più affascinanti del mondo.
Dopo un lungo viaggio che inizia nelle gelide acque del nord, in Groenlandia o in Islanda, le cosiddette "ballenas jorobadas" approdano in acque più calde, per accoppiarsi e riprodursi.

In spagnolo, “jorobadas” significa “con la gobba”, ma queste balene che arrivano a pesare fino a 60 tonnellate, non hanno, in realtà, alcuna sporgenza; la denominazione, per contro, rimanda all’arco che formano quando si immergono.

Assistere alle evoluzioni di queste creature marine è un’esperienza da non perdere: i maschi lanciano una vera e propria competizione, intonando il canto dell’amore ed esibendosi con giochi acquatici, salti, soffi, colpi di pinna, tuffi e straordinarie acrobazie che fanno meravigliare grandi e piccini. 

Chi desidera vedere questo spettacolo con i propri occhi può prendere parte alle escursioni in barca che partono da Samanà in direzione di Banco de la Plata, Banco de la Navidad e della Bahía de Samaná e possono essere prenotate nella maggior parte degli hotel della città.

In alternativa è possibile affidarsi a Tour Operator specializzati, oppure chiedere direttamente al porto di Santa Barbara. Con un po’ di pazienza e un po’ di fortuna, si potranno osservare le megattere fare capolino dalla superficie del mare, per poi ammaliare gli spettatori con divertenti acrobazie.

Il whale watching, è un’attività sempre più incentivata dal governo dominicano ed è regolato da una rigida normativa. A tal proposito, il Ministero del Turismo, il Ministero dell'Ambiente e delle risorse naturali, la Marina, il Comune di Samanà e l'Ente di protezione della baia (CEBSE), hanno firmato un accordo volto a monitorare gli spostamenti di questi mammiferi in maniera non invasiva.

Da qualche anno, inoltre, i ricercatori stanno lavorando alla schedatura e alla catalogazione delle diverse specie di balene che abitano quest’area protetta, (la più grande del Paese) , dichiarata dal governo “Santuario dei Mammiferi Marini”.

Anche sulla terraferma sono presenti due punti di interesse per gli amanti delle balene: il Centro di Osservazione Terrestre delle Balene di Punta Balandra e il Museo delle balene, dove scoprire i segreti della migrazione delle megattere e guardare da vicino lo scheletro di un’enorme maschio di megattera.

L'osservazione dei cetacei è un'ottima occasione per esplorare Samanà, un angolo di paradiso caraibico, caratterizzato da una grande varietà di paesaggi, che spaziano da spiagge bianche da sogno a lussureggianti foreste di mangrovie e spettacolari cascate.

La baia di Rincòn, con le sue distese di palme da cocco è una tappa imperdibile, così come una gita nel vicino villaggio di Las Galeras e al Parco Naturale di Los Haitises
.

 


Le altre notizie

Samanà, dove incontrare le balene

 

 

 

 

Alberghi

Benessere

Lo sapevate che . . .

Parchi

 

Ristoranti

 

Nessun record restituito.
 

Chi siamo

Contattaci

Email

Immagini

 

 

Aeroporti italiani

Agriturismi

Compagnie Aeree

Giochi on line gratis

Governo Italiano

Il Mondo in un clik

La terra dal cielo

L'Italia da vedere

Lotto

Mappe

Meteo

Metropolitane d'Italia

Metropolitane Europee

Motori di ricerca italiani

Motori di ricerca nel mondo

Musica da ascoltare

Orari ferroviari

Oroscopo

Programmi TV

Quotidiani in rete

Sisal

Tabelle alimenti

Tour Operator

Traghetti

Trivago

Turismo

Turismo in Internet

 
 
Copyright 2007 - Cosasifa.it | p.i. : 02252460163

design & creations in Blue line by Pk-web