Enti del Turismo

     
 

Camminate

Si, lo voglio

Sport e turismo

Viaggi di nozze

Vinitaly 2018

 

 

Arte e cultura

Enti del Turismo

In libreria

Manifestazioni

Musica

Spettacoli

Tour Operator

 

Australia

Crociere

Francia

Grandi città

Isole della Società

Israele

Nuova Caledonia

Oman

Perù

Repubblica Dominicana

Slovenia

Sudafrica

Thailandia

Ucraina

 
 

Titolo: cosasifa.it

Pubblicazione: Giornaliera

Direttore : Egidio Genise

Autorizzato con decreto del Presidente del Tribunale di Bergamo n. 33 del 11 Dicembre 2006

 
 

Primavera sul Renon



Primavera, risveglio dei sensi.
E se la primavera è sull’altipiano del Renon – magnifico angolo di natura a due passi dal capoluogo altoatesino – il “gusto” è senza dubbio il grande protagonista di questa stagione. Merito, innanzitutto, di un fitto calendario di eventi e appuntamenti che mettono al centro la gastronomia, il benessere e gli straordinari prodotti locali, come ad esempio Alto Adige Balance, programma-contenitore ricco di proposte e iniziative per chi vuole assaporare tutto quello che il territorio ha da offrire.

Fino al 25 aprile, ad esempio, sarà possibile partecipare all’escursione “Dal grano al pane”, che combina una camminata nei boschi, un pranzo a base di prodotti tipici e l’incontro al maso Trotnerhof con il contadino e panettiere Konrad, per approfondire la conoscenza delle varietà della farina e provare a infornare il pane.

Altrettanto interessanti sono le giornate tutte dedicate alla mela, altra assoluta “star” della regione: dal 3 al 31 maggio, ci sarà la possibilità di prendere parte a una passeggiata, poi pranzo in agriturismo a Signato, infine immancabile visita al maso Kohl, ad Auna di Sotto per assaggiare i succhi di mela monovarietali del “pioniere” Thomas Kohl, che coltiva mele da oltre vent’anni a 900 metri di altezza.


All’insegna del divertimento e della salute, invece, il corso di cucina con lo chef Florian Schweigkofler del ristorante Wiesenheim, (sino al 1° giugno): specializzato nel campo della cucina dietetica, lo chef mostrerà come preparare un gustoso menù di pietanze primaverili con i prodotti che ci regala la natura e gli ingredienti che crescono spontaneamente nei dintorni.
Dulcis
in fundo, troviamo l’escursione a tema “miele”, con visita all’apiario e allo storico maso Plattner, sede del museo dell’apicoltura e, a seguire, sosta all’Hotel Rinner per scoprire “ApiAir Wellness”: grazie all'inalatore progettato da Hans Musch: qui i partecipanti potranno testare i benefici dell’antica usanza di inalare l’aria degli alveari, ricca di sostanze in grado di curare affezioni respiratorie, allergie e dare sollievo a stress e mal di testa (dal 7 maggio al 25 giugno).
Per il programma completo e i pacchetti soggiorno

www.renon.com/it/piacere/suedtirol-balance.htm

Tra gli altri highlight della stagione estiva, ci sono inoltre le Corse gastronomiche sul Trenino del Renon: un appuntamento che quest’anno compie 15 anni e che continua a registrare il tutto esaurito.

Per il 2018 le date da segnare in agenda sono 6 e 20 giugno, 4 e 18 luglio, e 1° agosto. Il programma prevede partenza alle 19 a bordo delle carrozze storiche del Trenino del Renon poi, a ognuna delle cinque fermate, verrà servito un piatto, abbinato a un vino. Si inizierà con l’aperitivo a Soprabolzano, a seguire primo, secondo e dessert, per chiudere con una grappa locale di nuovo a Soprabolzano, dopo aver toccato le stazioni di Collalbo, Stella e Maria Assunta (111 euro a persona, prenotazioni info@renon.com ).

Il 14 giugno, invece, sarà la volta di Alto Adige a Tavola, evento unico che vedrà la partecipazione dei migliori chef del Renon, radunati nella piazza della stazione di Soprabolzano per un pranzo a base di specialità altoatesine.

Infine per i più mattinieri, da non perdere l’Alba sul Corno del Renon, l’evento in programma le domeniche 22 luglio, 19 agosto e 9 settembre: il pacchetto prevede salita di buon mattino con la cabinovia panoramica, colazione a buffet presso la trattoria Cima Lago Nero e infine escursione guidata lungo il sentiero Cieloronda (28 euro a persona).

Ma non è finita qui: al di là delle iniziative legate al programma Balance e agli eventi in programma, l’altipiano del Renon nasconde altri tesori che faranno la gioia di foodies e palati fini: Speck, formaggi (tra cui il saporito Graukäse, il Formaggio Grigio), carni, l’eccezionale pera essiccata Kloatze, produzione che risale a un’antica tradizione contadina dell’altipiano del Renon, e ovviamente i vini, tra i quali spiccano i prodotti biologici del maso Rielinger di Siffiano.
Tra le curiosità da scoprire, infine, l’allevamento di bovini della pregiata razza di origine giapponese Wagyu (presso l’agriturismo Oberweidacher Hof di Collalbo).

Natura incontaminata, magnifica esposizione, boschi profumati, distese di erba a perdita d’occhio e un’ospitalità autenticamente altoatesina: non stupisce che l’altipiano del Renon sia da molti anni una meta apprezzata da chi cerca vacanze all’insegna del benessere, della semplicità, del relaxe dell’attività fisica all’aria aperta, lontano dalla folla.

Un piccolo paradiso, per di più a portata di mano: la modernissima Funivia del Renon, con un tracciato di 4.560 metri, impiega meno di dodici minuti per collegare la città di Bolzano a Soprabolzano, uno dei paesi che punteggiano l’altipiano. E una volta arrivati in quota – l’altipiano del Renon ha un’altitudine media di mille metri – ci si può tuffare in questo vero e proprio scrigno di bellezze naturali: uno straordinario “balcone” panoramico con vista sulle vette alpine, particolarmente apprezzabile in primavera, quando i tanti sentieri e le proposte wellness degli hotel permettono di goderselo al meglio.

Tra le mete più apprezzate dagli escursionisti e dalle famiglie, vanno sicuramente citate anche le scenografiche (e antichissime, circa 25mila anni) Piramidi di Terra, curioso fenomeno geologico di materiale morenico, formato dall'erosione conica del terreno. Per osservarle, tre opzioni diverse: nella valletta di Rio Fosco sulla strada per Longomoso e Monte di Mezzo (circa mezz’ora a piedi partendo dalla stazione di Collalbo), e poi ancora nella valletta di Rio Rivellone nei pressi di Soprabolzano e nella valletta di Rio Gasterer ad Auna di Sotto. Incantevoli anche i sentieri per raggiungerle, con punti panoramici e panchine per godersi la vista.

Per vivere tutto questo, fino al 30 giugno si può prenotare il pacchetto Tempo di un sano piacere, che prevede 7 notti in appartamento o hotel, RittenCard, escursioni guidate all’apiario Rinner, al maso Kohl-Troidner e corso di cucina, a partire da 245 euro a persona.

E poi la Ritten Card,
consegnata gratuitamente soggiornando nelle strutture partner dell’Associazione Turistica Renon e che include una serie di vantaggi, tra cui il libero utilizzo di tutti i mezzi di trasporto pubblici in Alto Adige, compreso il trenino a scartamento ridotto e la Funivia del Renon, una corsa giornaliera di andata e ritorno con la cabinovia del Corno del Renon e l’ingresso in circa 90 musei, castelli ed esposizioni in Alto Adige, quali il museo di Ötzi, il Messner Mountain Museum, il Museo d’apicoltura Plattnerhof, Castel Roncolo e molti altri ancora. In più offerte stagionali, riduzioni e vantaggi su attività per il tempo libero e sconti presso il Festival Bolzano Danza.

Info:

www.renon.com/rittencard

Associazione Turistica Renon

Via Paese 5, Collalbo (BZ)

Tel. 0471 356 100

info@renon.com

 


Le altre notizie

Dolomiti: a piedi o con le mani

Nella Terra dei due fiumi

Primavera sul Renon

Umbria: Bevagna, Borgo dei Borghi

Pontremoli tra i Castelli del Ducato

 

 

 

 

Alberghi

Benessere

Lo sapevate che . . .

Parchi

 

Ristoranti

 

Nessun record restituito.
 

Chi siamo

Contattaci

Email

Immagini

 

 

Aeroporti italiani

Agriturismi

Compagnie Aeree

Giochi on line gratis

Governo Italiano

Il Mondo in un clik

La terra dal cielo

L'Italia da vedere

Lotto

Mappe

Meteo

Metropolitane d'Italia

Metropolitane Europee

Motori di ricerca italiani

Motori di ricerca nel mondo

Musica da ascoltare

Orari ferroviari

Oroscopo

Programmi TV

Quotidiani in rete

Sisal

Tabelle alimenti

Tour Operator

Traghetti

Trivago

Turismo

Turismo in Internet

 
 
Copyright 2007 - Cosasifa.it | p.i. : 02252460163

design & creations in Blue line by Pk-web