Musica

     
 

Andiamo a sciare

Buona Pasqua

Si, lo voglio

Sport e turismo

Viaggi di nozze

 

Aeroporti

Arte e cultura

Cinema

Enti del Turismo

In libreria

Manifestazioni

Musica

Salute

Solidarietà

Spettacoli

Tour Operator

Trasporti

 

Australia

Austria

Centroamerica

Compagnie Aeree

Costa Rica

Croazia

Crociere

Danimarca

Francia

Giappone

Grandi città

Israele

Lituania

Maldive

Malesia

Mauritius

Monaco

Olanda

Oman

Perù

Repubblica Ceca

Repubblica Dominicana

Singapore

Slovenia

Stati Uniti

Sudafrica

Thailandia

Traghetti

Tunisia

Ucraina

Uganda

 
 

Titolo: cosasifa.it

Pubblicazione: Giornaliera

Direttore : Egidio Genise

Autorizzato con decreto del Presidente del Tribunale di Bergamo n. 33 del 11 Dicembre 2006

 
 

Febbraio allo Spirit de Milan


Ecco gli appuntamenti confermati del mese di febbraio della “cattedrale” dove ballare, bere, mangiare e ridere:
mercoledì 7 febbraio serata Cristal/Milonga Al Aire Libr;

giovedì 8 febbraio in concerto i Ciapa No, un repertorio che spazia dalla tradizione popolare d’osteria alla canzone d’autore milanese;

venerdì 9 febbraio appuntamento con lo “swing da trattoria” de Gli Imbroglioni e i brani da Conte a Buscaglione, da Jannacci a Capossela, il meglio del peggio della musica swing all’italiana;

sabato 10 febbraio la formazione milanese Swing Faces capeggiata dal trombettista Giancarlo Mariani che farà ballare al ritmo dei migliori successi dello Swing Jazz;

domenica 11 febbraio Spirit in Blues con The Hipshakers, che pescano a piene mani nel mare di cover poco note del periodo d’oro del Blues e del Rhythm and Blues, dal ’40 ai primi anni ’60;

mercoledì 14 febbraio Rock Files live! di LifeGate;

giovedì 15 febbraio i Teka P alternano canzoni di loro produzione e brani classici di artisti quali Enzo Jannacci, Cochi e Renato, Giorgio Gaber, Walter Valdi, Dario Fo;

venerdì 16 febbraio le Dance Angels, trio al femminile con un repertorio interamente improntato sulla Dance che ha contaminato il mondo musicale degli anni ‘70 e ’80;

sabato 17 febbraio sul palco gli Swing Leekers con i capolavori dello scenario Swing degli anni ’30 e ’40;

venerdì 23 febbraio gli amici dell'Associazione Jam Burrasca riuniscono tanti artisti e grandi protagonisti del panorama della musica italiana anni ‘70 e ‘80, per una serata di divertimento che sarà al tempo stesso occasione per una raccolta fondi a sostegno delle cure per i bambini del Centro TOG;

sabato 24 febbraio sul palco la band The Indians;

mercoledì 28 febbraio Rock Files live! di LifeGate.

Dal martedì alla domenica, nel locale milanese si alternano 6 serate tutte all’insegna della buona musica - sempre rigorosamente dal vivo - e del divertimento, mentre tanti ospiti raccontano i segreti della Milano nascosta e dimenticata.

Si comincia il martedì con il cabaret della serata “Tacchi e datteri”;
mercoledì è dedicato agli amanti del tango con la serata “Cristal/milonga Alaire Libre;

il giovedì è la volta dell’appuntamento milanese “Barberfa & Champagne, alla riscoperta della Milano in bianco e nero fissate nelle istantanee;

venerdì spazio al meglio della musica anni 60/70/80, italiana e non solo con la serata “Bandiera gialla”;

sabato l’atmosfera cambia con la “Holy Swing Night”, che conferma lo Spirit de Milan come punto di riferimento in Italia della comunità swing internazionale;

domenica, infine, via libera al jazz, al blues e all’improvvisazione con “Spirit in Blues” o “Jazz ‘N’ Spirit”.

Oltre all’ottima musica dal vivo, alle risate e al ballo, nel locale vengono accontentati anche gli amanti della buona tavola: dall’orario dell’aperitivo a notte fonda, è possibile gustare il meglio dei piatti della cucina milanese “della nonna” circondati dall’atmosfera sincera da “vecchia Milano”.

Spirit de Milan apre le porte a partner che vogliano contribuire attivamente al progetto, consentendo una crescita della qualità nei prodotti e nella realizzazione degli eventi. Il Birrificio Angelo Poretti è stato il primo con cui Spirit de Milan abbia stipulato un accordo annuale: due brand che dialogano nella condivisione di valori, concetti chiave e sogni.

Spirit de Milan è un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci.

Le porte aprono alle 19.30, i concerti iniziano intorno alle 22, se non specificate eccezioni.

Tutti i sabati l’ingresso per i tesserati è di 5 euro entro le 21.30, 10 euro consumazione compresa; per i non tesserati è di 7 euro entro le 21.30, 15 euro consumazione compresa.

Info:

Lo Spirit De Milan  si trova nella struttura delle Cristallerie Fratelli Livellara
(via Bovisasca, 59, Milano) e conta più di 1500 mq con aree adibite al ballo, alla ristorazione, ai concerti, tutto custodito in una magica atmosfera vintage.

http://spiritdemilan.com/

https://www.facebook.com/spiritdemilan/

 


Le altre notizie

“Essere qui”, un bellissimo viaggio

Grande attesa per Eminem

Grandi serate al Blue Note di Milano

Chi sta arrivando in Italia?

Febbraio allo Spirit de Milan

 

 

 

 

Alberghi

Benessere

Lo sapevate che . . .

Parchi

Personaggi

 

Ristoranti

 

Nessun record restituito.
 

Chi siamo

Contattaci

Email

Immagini

 

 

Aeroporti italiani

Agriturismi

Compagnie Aeree

Giochi on line gratis

Governo Italiano

Il Mondo in un clik

La terra dal cielo

L'Italia da vedere

Lotto

Mappe

Meteo

Metropolitane d'Italia

Metropolitane Europee

Motori di ricerca italiani

Motori di ricerca nel mondo

Musica da ascoltare

Orari ferroviari

Oroscopo

Programmi TV

Quotidiani in rete

Sisal

Tabelle alimenti

Tour Operator

Traghetti

Trivago

Turismo

Turismo in Internet

 
 
Copyright 2007 - Cosasifa.it | p.i. : 02252460163

design & creations in Blue line by Pk-web