Benessere

     
 

Andiamo a sciare

Buona Pasqua

Si, lo voglio

Sport e turismo

Viaggi di nozze

 

Aeroporti

Arte e cultura

Cinema

Enti del Turismo

In libreria

Manifestazioni

Musica

Salute

Solidarietà

Spettacoli

Tour Operator

Trasporti

 

Australia

Austria

Centroamerica

Compagnie Aeree

Costa Rica

Croazia

Crociere

Danimarca

Francia

Giappone

Grandi città

Israele

Lituania

Maldive

Malesia

Mauritius

Monaco

Olanda

Oman

Perù

Repubblica Ceca

Repubblica Dominicana

Singapore

Slovenia

Stati Uniti

Sudafrica

Thailandia

Traghetti

Tunisia

Ucraina

Uganda

 
 

Titolo: cosasifa.it

Pubblicazione: Giornaliera

Direttore : Egidio Genise

Autorizzato con decreto del Presidente del Tribunale di Bergamo n. 33 del 11 Dicembre 2006

 
 

Erbe e acqua per stare bene



In Carinzia, nel silenzio della valle, a piedi del Monte Dobratsch, a due passi dalla pittoresca Villach, le erbe hanno da sempre attirato gli appassionati della natura e gli erboristi: la storia è antica, lo stesso Paracelso raccoglieva da queste parti le erbe con le quali creava le sue “pozioni” salutari.
Dopo secoli, questo territorio magico, dove la natura ha regalato anche la benefica acqua termale, continua ad attirare chi utilizza i prodotti naturali per il proprio benessere.

Il pacchetto dell’hotel Bleibergerhof, un paradiso di benessere con acqua termale pura, spa, un laghetto naturale e un centro beauty con menu di trattamenti all’avanguardia, prevede due notti in pensione ¾ (colazione, merenda e cena), con un massaggio alle erbe della durata di 50 minuti, un bagno alle erbe, un work shop per conoscere le erbe alpine e in omaggio, un flacone di olio alle erbe, pacchetto proposto a partire da 279 euro a persona,

L’acqua termale pura, il laghetto con acqua di montagna senza cloro, la luminosa spa, i trattamenti benessere il silenzio di questa valle incantata: l’hotel Bleibergerhof incarna il wellness termale, in un territorio davvero speciale, incorniciato da due splendide montagne: da una parte c’è il Monte Dobratsch, con il suo meraviglioso parco naturale, dall’altra il monte Erzberg.

La forza dell’hotel è certamente la grande ed accogliente zona benessere, con le sue vasche di acqua termale, sauna, bagno turco, cabina a raggi infrarossi ed il laghetto naturale balneabile; nell’ampio giardino si trova anche la speciale “sauna della terra” all’aperto, un percorso emozionale completo per donare relax e rigenerare la propria forma fisica.

Ci si scalda alle alte temperature di questa grande sauna (nel pomeriggio ci sono anche diversi “Aufguss”) e ci si rinfresca nell’acqua naturale del laghetto, che resta tutto l’anno a temperatura ambiente: d’inverno è ghiacciato (ottimo per il pediluvio), d’estate è un laghetto balneabile a temperatura di 25 gradi; in autunno e primavera l’acqua è fresca.

L’impressionante cornice dei monti della Carinzia completa il quadro, garantendo in modo naturale la soluzione perfetta per evadere dallo stress quotidiano e rigenerare i sensi, unendo benessere, eleganza, ospitalità ad un ambiente innovativo grazie alle proposte di pacchetti benessere e alle fantastiche novità legate al benessere regionale, come l’utilizzo delle piante alpine.

Si tratta, per quanto riguarda le terme, di 2.500 m² di mondo del benessere e acqua termale: la piscina termale sia interna sia esterna, promette un salutare relax: insieme alla sauna finlandese, al bagno turco, alla sauna alle erbe, alla sauna esterna affacciata al laghetto naturale, alla cabina a raggi infrarossi e all’hammam orientale ci sono tutti gli ingredienti per una vacanza di benessere in un luogo tranquillo. Come da tradizione, durante la giornata vengono proposte emozionanti gettate di vapore.  La piscina di acqua termale pura, non allungata, si arricchisce di oligoelementi preziosi per la salute; insieme con il lago naturale, con fresca acqua proveniente dalle sorgenti alpine, aiutano a rafforzare il sistema immunitario e a rigenerare mente, corpo e spirito.
L’acqua termale di Bad Bleiberg, scoperta nelle miniere nel 1951, contiene idrogeno-magnesio-carbonato elementi ideali contro l’artrosi e le nevralgie come le malattie reumatiche. La piscina dell’hotel Bleibergerhof è con acqua termale pura al 100%, non allungata.

Nata come cittadina di miniere e minatori, Bad Bleiberg fino al 1951 era legata alla dura attività mineraria. Casualmente, nel 1951 durante alcuni lavori di perforazione, fu trovata l’acqua termale: in pochi minuti le gallerie furono invase da un’acqua che sgorgava con una portata di 2800 litri al minuto.  Per arginare il flusso venne costruito un tappo in cemento armato dal diametro di 6 metri.

Solo 10 anni più tardi l’acqua fu riconosciuta come “fonte termale”; nel frattempo i minatori “crearono” sottoterra delle piccole piscine per riposare, traendone benefici. Il paese di “Bleiberg” prese la denominazione di “Bad Bleiberg” cioè “Bagni Bleiberg” per indicare la località termale. Le miniere furono definitamente chiuse nel 1993, quando Bad Bleiberg aveva già avviato un programma economico legato all’attività termale e turistica.
Come gli antenati, gli esperti della Spa conoscono molto bene le proprietà delle erbe della Carinzia; highlight sono i massaggi con gli oli a base di erbe della Carinzia.
Nella spa c’è un variopinto menu con tanti tipi di oli ricavati dalle erbe del territorio: olio di lavanda che trasmette serenità e sicurezza, agisce contro l’insonnia, nervosismo e irrequietezza; l’olio di rosmarino, ha un profumo speziato, porta nuova energia e forza, stimola la circolazione e allevia il dolore per i dolori muscolari, tensioni e dolori reumatici. E poi, l’olio di menta, rinfrescante e in grado di togliere la stanchezza, di migliorare la circolazione e combattere mal di testa e nausea; l’olio di camomilla, che rafforza i nervi, lenisce e ha un effetto positivo sui muscoli, le vie respiratorie e gastrointestinali, il cuore e la circolazione.

E ancora. L’olio all’ iperico riequilibra corpo, mente e spirito e armonizza i sentimenti, ottimo rimedio per contusioni, dolori muscolari e dolori reumatici. Non può poi mancare l’olio di Calendula che assicura comfort e calore emotivo, benefico in caso di distorsioni, contusioni; è anche un ottimo olio per la cura della pelle e rafforza anche gli organi digestivi.

E chiudiamo con l’olio di arnica, che trasmette freschezza, vitalità e forza vitale, migliora la circolazione e aiuta a lenire i dolori reumatici e l’olio alle rose che calma lo stress e regala fiducia, rafforza cuore e reni e combatte il mal di testa.

Una curiosità prima di chiudere: percorrendo la via centrale di Villach, vicino alla Seilergasse, al numero 18, una targa in bassorilievo indica la casa dove visse Philippus Aureolus Theophrastus Bombastus von Hohenheim, ovvero Paracelso, il noto medico, astrologo, farmacista e alchimista nato in Svizzera nel 1493. Paracelso amava entrare nelle miniere di Bad Bleiberg e vagare per gli stretti cunicoli alla ricerca di preziosi minerali.

Bad Bleiberg si trova a 920 metri d’altitudine, alla porta di ingresso per il Parco Naturale del Monte Dobratsch, dove già la natura incontaminata e la tranquillità dei luoghi regalano un senso di benessere in modo spontaneo e che, attraverso i numerosi sentieri, le piste per mountain bike ed i percorsi alpini, può essere ulteriormente stimolato in una full immersion di naturalità, sport e relax.

Nell’anno 1348 avvenne sul Monte Dobratsch, il crollo di un’impressionante parete rocciosa. Tutte le fonti di vita, così almeno sembrò, furono sepolte dai detriti, ma in breve tempo la natura rifiorì dando luce a un paesaggio di ineguagliabile bellezza. Il crollo della parete rocciosa a sud del Monte Dobratsch fa parte quest’oggi dei più bei paesaggi della Carinzia ed è fra i più bei parchi naturali delle Alpi.

Dal 1942 il Parco Naturale del Monte Dobratsch è diventato Zona Protetta e fa parte, grazie alle numerose fonti, grotte e paesaggi montani, delle più belle regioni dell’Austria.

Info:

Hotel termale Bleibergerhof

Drei Lärchen 150
- 9530 Bleiberg/Villach
Austria

Tel. +43 4244 2205

urlaub@bleibergerhof.at

www.bleibergerhof.at

 


Le altre notizie

Aqua Dome: terme e sci

Aqua Dome: relax per grandi e piccoli

Erbe e acqua per stare bene

In “ritiro” a Borgo Egnazia

Corpo di-vino

E dopo lo sci, le terme

Bad Gastein: la cura è in miniera

Inverno tra relax e benessere

Relax Days

 

 

 

 

Alberghi

Benessere

Lo sapevate che . . .

Parchi

Personaggi

 

Ristoranti

 

Nessun record restituito.
 

Chi siamo

Contattaci

Email

Immagini

 

 

Aeroporti italiani

Agriturismi

Compagnie Aeree

Giochi on line gratis

Governo Italiano

Il Mondo in un clik

La terra dal cielo

L'Italia da vedere

Lotto

Mappe

Meteo

Metropolitane d'Italia

Metropolitane Europee

Motori di ricerca italiani

Motori di ricerca nel mondo

Musica da ascoltare

Orari ferroviari

Oroscopo

Programmi TV

Quotidiani in rete

Sisal

Tabelle alimenti

Tour Operator

Traghetti

Trivago

Turismo

Turismo in Internet

 
 
Copyright 2007 - Cosasifa.it | p.i. : 02252460163

design & creations in Blue line by Pk-web