Nuova Caledonia

     
 

Camminate

Si, lo voglio

Sport e turismo

Viaggi di nozze

Vinitaly 2018

 

 

Arte e cultura

Enti del Turismo

In libreria

Manifestazioni

Musica

Spettacoli

Tour Operator

 

Australia

Crociere

Francia

Grandi città

Isole della Società

Israele

Nuova Caledonia

Oman

Perù

Repubblica Dominicana

Slovenia

Sudafrica

Thailandia

Ucraina

 
 

Titolo: cosasifa.it

Pubblicazione: Giornaliera

Direttore : Egidio Genise

Autorizzato con decreto del Presidente del Tribunale di Bergamo n. 33 del 11 Dicembre 2006

 
 

Alla scoperta della Laguna



Il 2018 segna un’importante traguardo per la Nuova Caledonia: l’arcipelago del Sud del Pacifico, terra d’oltremare francese, festeggia infatti la sua laguna, la più grande del mondo (24.000 km²), dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

Sono passati 10 anni da quando ricevette tale prestigioso riconoscimento ricevuto  sulla base di precisi criteri di selezione: un significativo processo ecologico e biologico per l’evoluzione degli  ecosistemi, la presenza di un ambiente ideale per la conservazione della biodiversità e delle specie  minacciate, un’eccezionale bellezza naturale e il fatto di offrire  esempi rappresentativi per la storia della terra, un insieme di 6 siti neo caledoniani: nel Sud, la Grande Laguna del Sud e la zona costiera  occidentale, nel Nord, le aree costiere settentrionali e orientali e la Grande Laguna del Nord, nelle  isole della Lealtà, gli atolli Ouvéa e di Beautemps - Beaupré e al largo gli Atolli d’Entrecasteaux.

La laguna, insieme alla sua barriera corallina è così l’attrazione numero uno, il sogno di qualunque viaggiatore che arriva quaggiù, dagli sposi agli “outodoor addice”, coloro che amano vivere con piena energia le mille possibilità di attività praticabili sia su “La Grande Terra” che sulle isole.

Sott’acqua con bombole o maschera, pinne e boccaglio, il viaggiatore rimane incantato da un gran numero specie protette, quattro diverse specie di tartarughe marine, una tra le più numerose popolazioni di dugonghi al mondo, pesci napoleone, nautili, mante.

La laguna costituisce inoltre una preziosa fonte di informazione per la storia dell’Oceania con le sue formazioni rocciose di diverse epoche.

Un Paese con un’ eccezionale biodiversità marina, una flora e una fauna uniche al mondo, con più di 1.000 specie di pesci, 6.500 di invertebrati marini, 350 tipi di corallo duro e circa 500 di corallo morbido.

La barriera corallina è un luogo magico da esplorare, dove ad incantare non sono solo i pesci dai colori variopinti, ma anche “un’architettura” fatta di tunnel, volte, canyon e grotte.

Immersioni uniche sono garantite dalle numerose gallerie da esplorare alla ricerca dei preziosi tesori dell’oceano, incontrando gruppi di pesce soldato o il simpatico pagliaccio, immersi un ambiente speciale, grazie alle straordinarie forme e colori dei coralli.

Un patrimonio inestimabile, riconosciuto e tutelato a livello mondiale.

E poi per vivere il mare, magari per avvistare le balene o per un’escursione, ecco ogni tipo di imbarcazione, per più sportivi la possibilità di praticare il surf senza poi non dimenticare chi sulla spiaggia si crogiola al sole in cerca di relax o chi qui ha trovato il “luogo del cuore”, la meta per il proprio viaggio di nozze.

La Nuova Caledonia si presta così a meta ideale per tutti, una meta fuori dalla solite rotte possibile da raggiungere dall’Italia con un solo scalo, magari via Giappone, grazie a pacchetti sempre più numerosi proposti dai principali tour operator.

Una luna di miele che riserva da un lato la scoperta di luoghi paradisiaci, con acque turchesi, spiagge borotalco e una natura vigorosa; dall’altro, l’incontro con una cultura millenaria come quella dei kanak. I tour includono spesso visite alle tribù, considerate esperienze che toccano il cuore delle persone. Tra le mete più richieste Noumea, l’Isola dei Pini e le Isole della Lealtà.

Non mancano poi escursioni nella terra rossa del Grande Sud e tour in elicottero per ammirare dall’alto la magnificenza della laguna.

Disponibili anche soggiorni benessere nelle Spa degli hotel.

La Nuova Caledonia è un paradiso per chi ama il mare, in  particolare per chi ama l’immersione, con o senza  bombola. E’ uno dei modi migliori per apprezzare la laguna considerando poi che l’acqua è sempre calma – per via della barriera corallina – e della temperatura che varia dai 21° ai 28°.

La bellezza del mare è impressionante. Si può optare per i relitti da scoprire come La Dieppoise al Faro Amédée, l’Humboldt nei pressi dello stretto di Dumbéa, l’Arrogante  a Boulari o il Sun Burnt Country dirigendosi verso l’isoletta Goéland, oppure per gli abitanti del mare che si lasceranno ammirare senza esito.  

A qualsiasi livello di profondità, sia per subacquei alle prime armi, che per i più esperti

è facile lasciarsi incantare dai pesci pappagallo, cobiti, cernie, razze maculate, squali del reef, tonni, pesci tazar, lutiani, triglie... senza dimenticare le aragoste e le loro cugine locali, le “popinées”, oltre alle tartarughe e alle cosiddette mucche di mare (i dugonghi).

A ciò si aggiungono caverne tappezzate di briozoi e gorgonie, spugne dalle forme più bizzarre, coralli fluorescenti, ricci diadema, stelle marine, crinoidi.  

Con una buona dose di fortuna durante le immersioni sarà anche possibile ammirare alcuni nautili endemici risaliti in superficie. Questi animali, veri e propri “fossili viventi”, vivono solitamente a grandi profondità (150-600m).

Info:
Nuova Caledonia

www.nuovacaledonia.travel

www.facebook.com/nuovacaledoniaturismo

 


Le altre notizie

Alla scoperta della Laguna

 

 

 

 

Alberghi

Benessere

Lo sapevate che . . .

Parchi

 

Ristoranti

 

Nessun record restituito.
 

Chi siamo

Contattaci

Email

Immagini

 

 

Aeroporti italiani

Agriturismi

Compagnie Aeree

Giochi on line gratis

Governo Italiano

Il Mondo in un clik

La terra dal cielo

L'Italia da vedere

Lotto

Mappe

Meteo

Metropolitane d'Italia

Metropolitane Europee

Motori di ricerca italiani

Motori di ricerca nel mondo

Musica da ascoltare

Orari ferroviari

Oroscopo

Programmi TV

Quotidiani in rete

Sisal

Tabelle alimenti

Tour Operator

Traghetti

Trivago

Turismo

Turismo in Internet

 
 
Copyright 2007 - Cosasifa.it | p.i. : 02252460163

design & creations in Blue line by Pk-web